Comuni Ricicloni in Campania, numeri in crescita ma le città capoluogo non raggiungono il 65%

Sono 227 i Comuni Ricicloni della Campania, vale a dire quelli che hanno superato il 65% di raccolta differenziata nel 2017. Un dato in crescita rispetto allo scorso anno.I dati sono stati resi noti questa mattina a Napoli nel corso della presentazione del Rapporto Comuni Ricicloni 2017 realizzato da Legambiente Campania.

Sono due i piccoli comuni della provincia di Salerno che salgono sul podio più alto: Tortorella per i comuni fino a mille abitanti; Sassano fino a 5mila.

Il dato negativo riguarda le città capoluogo delle province campane che non raggiungono nemmeno il 65%.

A Radio Alfa è intervenuto in diretta il presidente regionale di Legambiente, Michele Buonomo.

Ascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Buonomo su comuni ricicloni 2017

Lascia un Commento