Comuni ricicloni 2016, Salerno cede il primato a Benevento

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

La città di Salerno perde il primato di Comune riciclone come città capoluogo.

In Campania lo cede a Benevento che fa meglio.

 

E’ uno dei dati più rilevanti del Dossier Comuni Ricicloni 2016 presentato oggi a Salerno da Legambiente Campania, per fotografare la situazione della raccolta differenziata.

In provincia di Salerno tra i comuni Ricicloni si distinguono Tortorella, Sassano, Atena Lucana e Baronissi. All’indagine hanno risposto 523 comuni su un totale di 550 in tutta la Regione e per una popolazione pari al 99% del totale regionale.

Aumentano i comuni ricicloni campani: sono 199, il 20% in più dello scorso anno quelli che superano la soglia del 65% di differenziata.  I dettagli da Annavelia Salerno..

La provincia di Salerno con 73 comuni ricicloni è leader a livello provinciale seguita da Benevento con 61 comuni

In Campania la raccolta differenziata raggiunge la percentuale media del 49%.

Sul podio dei vincitori Tortorella a oltre il 98%, seguito a livello regionale da Marzano di Nola e Montesarchio.  

Per quanto riguarda la classifica dei capoluoghi di provincia la maglia rosa spetta a Benevento con 65,23% di raccolta differenziata, seguita da Salerno con il 64%. Terza Caserta con 47,80% e Avellino con 34%. Napoli chiude al 25%.

In provincia di Salerno, oltre a Tortorella, si distingue sotto i mille abitanti il Comune di San Mauro Cilento con poco più del 73%.

Sassano invece vince nella categoria fra i 5mila ed i 10mila abitanti con il 95,54%.

 

Ne abbiamo parlato con il presidente di Legambiente Campania, Michele Buonomo

Riascolta l'intervista QUI

Michele Buonomo su Comuni Ricicloni 2016

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento