Comune di Salerno, lutto cittadino per le 26 donne senza vita sbarcate dalla nave dei migranti

La Giunta comunale di Salerno, riunitasi oggi, ha deliberato il lutto cittadino per le 26 giovanissime vittime migranti giunte domenica a Salerno a bordo della nave spagnola Cantabria.

Il lutto cittadino è stato proclamato per il giorno dei funerali organizzati dal Comune di Salerno che si terranno, in forma pubblica, nel cimitero monumentale della città.

“Percorriamo, insieme, la strada della solidarietà dell’accoglienza, richiedendo semplicemente, il rispetto rigoroso delle nostre leggi. I disastri umanitari vanno affrontati chiamando in causa l’Europa tutta” questo è ciò che si legge nel comunicato a firma dell’amministrazione comunale di Salerno

Lascia un Commento