Comune e Parco vogliono dare in gestione l’Ostello del Mingardo

A Celle di Bulgheria è stato emanato un avviso pubblico per affidare l’Ostello del Mingardo ad un soggetto privato. Si tratta di una bella struttura di proprietà del Comune ed in parte del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, composta da 24 camere, attrezzata con tutti i comfort; tra l’altro all’esterno ci sono un campo da tennis, un campo da bocce, un’area parcheggio e un vasto giardino. Per rendere fruibile la struttura, i due enti vogliono darlo in gestione per utilizzarlo per attività turistiche ricettive. L’importo complessivo a base d’asta è pari a 34.800 euro annui. Le rate mensili per la gestione della struttura andranno versate direttamente al Comune di Celle di Bulgheria, mentre per la gestione dei beni accessori andranno versate al Parco. “Un’iniziativa molto importante – ha spiegato il sindaco Gino Marotta – che permetterà al nostro Comune di crescere sul piano turistico ed economico. La struttura è situata in un posto strategico e ben collegato: a due passi dal monte Bulgheria e a pochi chilometri dal mare. Il posto ideale per vivere una vacanza tranquilla tutto l’anno. Siamo certi che in questo modo incrementeremo notevolmente le presenze nel nostro Comune, favorendo l’occupazione dei nostri giovani”.

Lascia un Commento