Comportamenti violenti durante il match Salernitana-Benevento, denunciati 4 tifosi granata

Sono stati identificati e denunciati dalla Polizia quattro tifosi della Salernitana, ritenuti i responsabili di alcuni comportamenti violenti allo stadio Arechi, nel settore Distinti, in occasione del match di Serie B Salernitana-Benevento dell’8 febbraio scorso.

I poliziotti della DIGOS della Questura di Salerno sono riusciti a risalire alla loro identità anche grazie alla visione dei filmati di videosorveglianza interni allo stadio.

I quattro tifosi, oltrepassando più volte la linea di sicurezza presente nel settore Distinti, formata da un nastro plastificato e da un cordone di stewards, si diressero a pochi metri dal settore Curva nord-ospiti per offenderli e incitare anche gli altri spettatori a compiere atti di aggressione nei confronti dei tifosi del Benevento al termine dell’incontro, all’esterno dello stadio.

Il Questore di Salerno ha quindi avviato l’iter amministrativo per l’emissione dei provvedimenti di D.A.Spo. nei confronti dei quattro, due dei quali già destinatari dello stesso provvedimento in passato.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento