Commercio, i saldi possono fare poco contro la crisi. Il punto con Trotta di Confcommercio Cava de’ Tirreni

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Sono numerosi i commercianti della Campania e dell’Italia in generale che, pur avendo alzato le serrande dopo il lockdown, sostengono di voler chiudere battenti perché non ce la fanno. Dopo la chiusura forzata le imprese hanno registrato in tre mesi una perdita del fatturato che secondo le organizzazioni di categoria si attesta intorno al 70%.

Con i saldi anticipati, rispetto alla data prevista del primo agosto, si cerca di fare cassa per cercare di coprire almeno le spese, ma la situazione è molto critica. Abbiamo fatto il punto con Luigi Trotta, presidente della Confcommercio di Cava de’ Tirreni, in quella che è la seconda città più importante della provincia di Salerno dopo il capoluogo in termini di popolazione e di attività commerciali.

 

Imma Tropiano lo ha incontrato e intervistato per Radio Alfa.
Ascolta
Trotta, saldi a Cava

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento