Commercio ambulante, le richieste della FENAILP Campania

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Gli ambulanti campani della FENAILP scrivono al presidente del consiglio dei ministri conte per segnalare il drammatico scenario per le attività del settore, ormai ferme da quasi un anno. “E’ impossibile per i nostri associati- scrive il presidente Sebastiano Coco – poter onorare gli impegni economici contratti con fornitori e banche, per non parlare poi, delle esigenze con i bisogni quotidiani delle proprie famiglie”.

Il fatturato del 2020 è pari a zero ed il Governo in tutti i Decreti emanati per l’emergenza da Covid-19, “non ha preso mai in considerazione – spiegano gli ambulanti di questa Federazione – la possibilità di ristori per un settore considerato invisibile”.

 

Le richieste della Categoria, sono le seguenti: Adeguati aiuti e ristori proporzionati ai danni subiti a seguito della chiusura di Fiere e Mercati; Esonero di Tasse, Contributi e Tributi per tutto il 2021; Sospensione del DURC fino al 2022; Esonero del Canone Unico 2021; Stop alla Lotteria degli Scontrini; Istituzione di un fondo per indennizzi Ambulanti.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento