Commercio ambulante in crisi per il maltempo, l’Anva scrive a sindaci e prefetto

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

I danni causati dal maltempo nel Salernitano ha danneggiato anche i commercianti ambulanti che non hanno potuto raggiungere le zone adibite a mercato, in particolare in Costiera Amalfitana, nell’Agro nocerino e nelle altre aree della provincia danneggiate.

 

Lo denuncia Aniello Pietrofesa, presidente provinciale dell’Anva-Confesercenti, che ha inviato una lettera a tutti i sindaci della provincia, al Prefetto e anche al presidente della Regione Campania, per chiedere maggiore attenzione rispetto alle loro problematiche.

Il presidente degli ambulanti ricorda che dicembre è un mese decisivo, dove gli affari consentono di recuperare i vuoti dei mesi precedenti e lo stop ai mercati è stato un danno molto pesante. Di qui la richiesta di “prevedere i giusti interventi a sostegno del commercio su aree pubbliche attraverso l’esonero del pagamento della Tosap e della Cosap per i primi tre mesi del 2020, compreso il caso dei pagamenti previsti in modalità giornaliera”.

Anva ha anche proposto di differire le tasse dovute, in quattro rate, con scadenza marzo, giugno, settembre e dicembre.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento