Commento ad un post di Salvini del Presidente della Provincia di Salerno Strianese. E’ polemica

“Il presidente della Provincia di Salerno e sindaco di San Valentino Torio Michele Strianese smentisca immediatamente di essere lui l’autore del commento (‘Ma sparati’) comparso sotto il post Facebook di Matteo Salvini”.

E’ quanto afferma il deputato salernitano Edmondo Cirielli, esponente di Fratelli d’Italia e questore della Camera. “E’ grave – aggiunge Cirielli – che un rappresentante delle Istituzioni si esprima con un linguaggio violento contro il ministro dell’Interno. Se invece fosse lui l’autore dell’insulto dovrebbe chiedere scusa e cancellare il messaggio”.

Sotto un post di Matteo Salvini è infatti comparso il commento del profilo di Michele Strianese: «Ma sparati». Poche parole che hanno infiammato gli animi da più parti.
Per la Lega di Sarno, “è un linguaggio imbarazzante per una istituzione. Faccia subito le sue scuse”. Il presidente Strianese si difende dicendo di non averlo scritto lui spiegando che l’account lo utilizza anche il suo staff.

Il commento è stato postato ieri sotto un video dello scorso 28 gennaio in cui il ministro dell’Interno, Salvini, in visita a Sulmona, parla di immigrazione, sbarchi e porti chiusi lanciando stoccate agli esponenti del Pd.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento