Coltivava cannabis in giardino, nei guai un sarnese

 

Un uomo residente a Sarno di 44 anni è stato denunciato dagli agenti del locale Commissariato che stavano svolgendo un’indagine per verificare l'ersistenza di coltivazioni di cannabis indica per uso non terapeutico.

I poliziotti hanno perquisito l’abitazione del sospettato e il cortile di pertinenza delimitato da una ringhiera, al cui interno hanno notato una baracca in lamiera coperta lateralmente con teloni per uso agricolo.

Sotto i teloni l'uomo nascondeva 15 piante di canapa indiana, coltivate nei vasi, alte da 50 cm a 1 metro.

Lascia un Commento