Colpisce con una testata al volto la ex convivente, arrestato 52enne salernitano a Modena

Un uomo di 52 anni, originario di Salerno, è stato arrestato la scorsa notte a Novi, in provincia di Modena, per aver picchiato, colpendola anche con una testata al volto, la ex convivente.

L’uomo ha anche danneggiato con calci e pugni l’auto della donna, residente sempre a Novi, violando così il divieto di avvicinamento emesso nei suoi confronti dal tribunale di Modena il 29 gennaio scorso.

Il 52enne ora si trova nel carcere di Sant’Anna a Modena, per maltrattamenti in famiglia e danneggiamento aggravato.

Lascia un Commento