Colpi di pistola contro una saracinesca a Pagani, arrestato il presunto responsabile

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ stato arrestato dai carabinieri il presunto autore dell’esplosione di tre colpi di arma da fuoco esplosi in via Farina a Pagani, all’angolo di via Piave, poco dopo la mezzanotte di martedì, contro la saracinesca di un negozio di abbigliamento sportivo e sartoria.

L’uomo, un 60enne incensurato, nel corso della perquisizione domiciliare da parte dei carabinieri di Pagani, è stato trovato in possesso di due pistole, munizioni varie ed un coltello a serramanico. E’ stato quindi arrestato per detenzione e porto abusivo di armi e messo ai domiciliari.

 

Nei prossimi giorni, l’uomo sarà interrogato dal giudice per risalire ai motivi del gesto.

Sembra comunque che l’uomo abbia agito in stato confusionale ed era probabilmente ubriaco.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp