Colliano, bar distrutto dalle fiamme

Paura l’altra notte in piazza Epifani a Colliano dove un bar è stato distrutto dalle fiamme.
Erano da poco passate le due di notte quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte degli inquirenti, all’interno di un bar situato nella centralissima piazza del paesino dell’Alto Sele, si è prigionato un rogo che ha distrutto il locale.
Le fiamme hanno avvolto suppelletili, sedie, tavoli e attrezzi vari, provocando un danno di diverse migliaia di euro.
Ad accorgersi di quanto accaduto, è stato il proprietario del bar, un giovane imprenditore 30enne di Colliano che ha allertato il 112.
Immediato l’arrivo sul posto dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco di Eboli che hanno domato l’incendio e messo in sicurezza l’area interessata dalle fiamme.
Restano da chiarire invece, le cause che hanno sprgionato le fiamme all’interno del bar. Intanto sull’accaduto indagano i Carabinieri che non escludono nessuna pista.

Lascia un Commento