Collaboratori scolastici sul piede di guerra, la testimonianza di Nicola Monaco (AUDIO)

Proteste degli studenti oggi in tutta la provincia di Salerno con cortei e presidi contro la Buona Scuola del Governo Renzi.

Ma sul piede di guerra ci sono anche i collaboratori scolastici che ieri ed anche oggi, in oltre 300, sono stati convocati di nuovo all’ufficio scolastico provinciale per l’assegnazione di una nuova sede ad anno scolastico già in corso.

Da quanto si è appreso a oltre 200 bidelli è stato comunicato il cambio di sede. Quindi grossi disagi per i lavoratori ed anche per la scuola più in generale.

 

Abbiamo raccolto oggi a Radio Alfa la testimonianza di un collaboratore scolastico, Nicola Monaco che da Padula ogni giorno raggiunge la sua sede a Salerno 

Riascolta l'intervista QUI

Intervista Nicola Monaco

Lascia un Commento