“Coincidenze e Poteri”, nel libro di Carmelo Conte 30 anni di storia politica italiana

“Coincidenze e Poteri – Da Gava a De Mita – Da Craxi a Renzi” è il nuovo libro scritto dall’Onorevole Carmelo Conte, politico originario del Cilento, Deputato della Repubblica Italiana in quattro legislature dal giugno 1979 all’aprile 1994.

Conte ha ricoperto diversi incarichi di governo: prima nel 1980 come Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega per la Cassa del Mezzogiorno e poi come Ministro per le aree urbane, in tre legislature, dal 1989 al 1993. Prima di far parte del Parlamento è stato anche Consigliere Regionale della Campania. Il libro di Carmelo Conte ha già riscosso grande successo grazie agli spunti di analisi interessanti ed attuali che riesce ad offrire.

“Coincidenze e Poteri – Da Gava a De Mita – Da Craxi a Renzi” parla della storia d’Italia – 30 anni di politica tra “coincidenze e poteri” – che ripercorre alcuni momenti salienti della storia politica.

Si fa riferimento agli anni ’60 e ’80, ricostruiti attraverso personalità ed eventi.

Un saggio sul potere e sui rapporti tra poteri, osservato anche sulla base di diverse coincidenze che hanno interessato la storia d’Italia che spesso determinano scelte e svelano percorsi.

Abbiamo incontrato l’autore Carmelo Conte in occasione di una delle tante presentazioni del volume sul territorio salernitano. Lo ha incontrato per noi Pasquale Sorrentino.

Riascolta l’intervista

Intervista Carmelo Conte su libro

Lascia un Commento