Il Codacons contro il numero chiuso a Medicina, il punto all’Ateneo di Salerno con il rettore

Iniziativa legale del Codacons contro il numero chiuso presso le facoltà universitarie di medicina. L’associazione dei consumatori ha pubblicato sul proprio sito la pagina attraverso la quale tutti i candidati che hanno sostenuto e non superato i test d’ingresso possono contestare il sistema del numero chiuso e far valere il proprio diritto allo studio.

Anche quest’anno – spiega il Codacons – si è riproposto il consueto sbarramento per i 60mila partecipanti alla prova d’ammissione, che ha creato grande malumore anche tra gli studenti residenti in Campania.

Questo mentre la Facoltà di Medicina di Salerno cresce numericamente e qualitativamente così come un pò tutte le facoltà dell’Ateneo Salernitano.

Ne abbiamo parlato con il rettore Aurelio Tommasetti che proprio per il suo impegno nel rilancio di Medicina a Salerno sabato sera a Sanza ha ritirato il Premio Mentes insieme all’oncologo di fama internazionale Giuseppe Colucci, riconoscimento istituito dall’amministrazione comunale sanzese.
Aurelio Tommasetti su Medicina e immatricolazioni

Lascia un Commento