Coda con la Salernitana fino al 2020, ecco tutte le news sportive di Radio Alfa

Salernitana – Il bomber Massimo Coda ha rinnovato il contratto fino al giugno dle 2020. L'accordo tra la società di patron Lotito e il procuratore del calciatore, Beppe Galli, è arrivato nella giornata di ieri. Una firma attesa anche dai supporters granata, che dopo lo scetticismo iniziale verso l'attaccante cavese, lo hanno eletto vero e proprio beniamino della tifoseria. Coda nella passata stagione ha realizzato 17 reti, molte decisive per la conquista della salvezza. Con Galli, il presidente Lotito ha parlato anche del centrocampista Daniele Giorico, attualmente in forza al Modena. Le parti si incontreranno nuovamente nelle prossime settimane, quando sarà più chiaro il futuro della società emiliana. Da ieri, intanto, la Salernitana ha detto addio al tornante Andrea Nalini: l'attaccante veronese ha firmato un contratto triennale con il Crotone. L'anno prossimo giocherà in Serie A.

Lega Pro – Scadono oggi i termini per la presentazione delle domande di iscrizione al prossimo campionato. Nessun problema per la Paganese che ha preparato tutta la documentazione necessaria. Sono diversi, invece, i club a rischio: su tutti Modena, Pavia, Prato, Carrarese, Rimini e Martina Franca. Entro il 12 di luglio la Covisoc e la Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi comunicheranno l'esito delle loro istruttorie; entro il 15 luglio le società bocciate potranno presentare ricorso. L'esito si conoscerà il 18 luglio, data in cui è previsto il prossimo Consiglio Federale.

 

Basket A2 – Sarà presentato la prossima settimana il nuovo coach del Basket Agropoli, Alessandro Finelli. L'ex tecnico dell'Assigeco Casalpusterlengo, dopo aver rescisso il contratto con il club lombardo a maggio scorso, ha firmato un biennale con la sua nuova squadra. Quarantanove anni, Finelli ha iniziato la carriera nelle giovanili della Fortitudo Bologna, prima di esordire come primo allenatore con la Mabo Livorno vincendo nel 2001 il campionato di Legadue. Al suo attivo pure esperienze con Imola, Ferrara, Pavia, Montecatini, Montegranaro in A1,  con cui ha conquistato i play-off scudetto. Da gennaio a maggio del 2105 del 2015 ha guidato anche la Givova Scafati, prendendo il posto del dimissionario Giovanni Putignano.

Tutto è pronto per le “Baronissiadi”, giunte alla sesta edizione e patrocinate dal CONI e dalla Regione Campania. Nel villaggio dello sport realizzato all'interno del campus universitario di Baronissi saranno diverse le discipline sportive in gara: dal  calcio al beach volley; dal tennis alle arti marziali; e poi calcio balilla, danza, rugby, pattinaggio, scherma, atletica leggera, badminton, tiro con l’arco e pure tornei di videogame. Le Baronissiadi inizieranno mercoledì 6 luglio. Le iscrizioni sono gratuite.​

Lascia un Commento