CLAPS – A luglio potrebbero tenersi i funerali della studentessa

Potrebbero tenersi nei primi giorni di luglio i funerali di Elisa Claps. Lo ha annunciato il fratello Gildo Claps non ufficializzando ancora la data precisa. 

Gildo ha anche affermato che con l’udienza preliminare contro Danilo Restivo, unico imputato dell’omicidio di Elisa, “si chiude una delle pagine più dolorose di questa vicenda, ma non è la pagina definitiva, poiché c’é ancora molto da scoprire e tanti lati oscuri da chiarire”. L’udienza preliminare davanti al Gup di Salerno, Elisabetta Boccassini, si terrà il prossimo 29 giugno. Omicidio volontario compiuto nell’atto di commettere violenza sessuale, aggravato perché compiuto per motivi abietti e con crudeltà: questa l’imputazione contestata a Restivo, attualmente detenuto in Inghilterra e sotto processo per l’omicidio della sarta Heather Bartnett. “Quella dell’udienza per il rinvio a giudizio – afferma Gildo Claps – era una notizia che ci aspettavamo, adesso attendiamo l’esito del processo inglese e ci auguriamo che anche quello italiano possa essere altrettanto rapido”.

Lascia un Commento