Cittadini non in regola con la Tari, controlli del comune di Capaccio Paestum

I cittadini di Capaccio Paestum non in regola con il pagamento della Tari riceveranno nei prossimi giorni la lettera con cui il comune invita i contribuenti a regolarizzare la propria posizione.

Molti, infatti, i cittadini morosi, come evidenziato dai controlli incrociati con i dati dell’anagrafe eseguiti dagli uffici preposti. I cittadini non in regola potranno versare quanto dovuto in sanzioni ridotte.

Trascorsi infruttuosamente dieci giorni dalla comunicazione dell’Ente, si procederà con l’accertamento immediato a carico del contribuente con aggravio di sanzioni ed interessi.

Lascia un Commento