Cittadella Giudiziaria a Salerno, errori macroscopici nella suddivisione degli spazi. La denuncia di Galatro

Aprirà al pubblico agli inizi di maggio la Cittadella giudiziaria di Salerno. L’utenza sarà sola quella della Terza Sezione Civile e Lavoro, poi man mano ci sarà il trasferimento degli altri uffici.

Si spera che tutto il nuovo palazzo di giustizia sia pronto entro la fine dell’anno.

In questi ultimi giorni sono stati fatti vari sopralluoghi. Ieri anche quello del governatore della Campania De Luca e dell’assessore all’Urbanistica De Maio, ma gli operatori della giustizia parlano di errori nella suddivisione degli spazi.

Ne abbiamo parlato con Antonio Galatro, segretario provinciale Cisl dei lavoratori dei ministeri.

 

Riascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia

Antonio Galatro CISL su cittadella

Lascia un Commento