Cisterna con gasolio annacquato, sequestrata cisterna a Salerno

Gasolio allungato con acqua. La scoperta è stata fatta dalla Guardia di Finanza nell’area industriale di Salerno. Il gasolio annacquato per un quantitativo di oltre 34mila litri era in una cisterna interrata di un distributore stradale.

Le Fiamme Gialle di Salerno nei pressi di una “pompa bianca” hanno notato in poche ore delle autovetture in avaria, che stavano per essere prelevate dal carro attrezzi. I militari hanno chiesto informazioni ai conducenti, che hanno tutti riferito di essere rimasti in panne subito dopo aver effettuato il rifornimento di gasolio nello stesso distributore.

Quindi hanno deciso la verifica nella stazione di servizio individuando il serbatoio da cui proveniva il gasolio allungato con acqua.

La Finanza ha perciò sequestrato la cisterna denunciando il titolare a piede libero, per il reato di frode in commercio. Alcuni campioni del gasolio sequestrato saranno adesso inviati al laboratorio dell’Agenzia delle Dogane, per essere sottoposti a più approfondite analisi, non potendosi escludere ulteriori adulterazioni.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento