Cilento, spopolamento grave. Alcuni paesi a rischio estinzione. Ascolta

Il Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha perso negli ultimi anni 4000 abitanti.

Un vero e proprio esodo che si registra soprattutto dalle zone interne dove a fuggire sono i più giovani. Sono i dati allarmanti dal 2011 ad oggi. Il caso più eclatante è sicuramente quello di Sacco dove in 60 anni c’è stato un calo demografico del 70%. In molti altri comuni il calo è invece del 50%. 

I dati, sono stati commentati da Giuseppe Cilento, già sindaco di San Mauro Cilento e presidente della Cooperativa Nuovo Cilento. Come dargli torto.

Riascolta l’intervista
Giuseppe Cilento su spopolamento

Lascia un Commento