Cilento set cinematografico anche per “La Vacanza” di Iannaccone con Catherine Spaak

Il Cilento ancora una volta diventa set cinematografico a cielo aperto.

Dopo il fortunatissimo “Benvenuti al Sud” che ha reso Castellabate celebre a livello nazionale ed internazionale, sono sempre di più i registi che scelgono le località costiere del Cilento come location per le loro nuove produzioni cinematografiche.

Ora invece è la volta di Palinuro che sta ospitando le riprese del film “La Vacanza” diretto dal giovane regista napoletano Enrico Iannaccone e prodotto dalla Mad Entertainment di Napoli. Tra i protagonisti anche la celebre attrice Catherine Spaak. Nel cast anche Antonio Folletto direttamente da Gomorra, Carla Signoris e Veruscha.

Il film racconta l’incontro tra due differenti sensibilità, incarnate da una donna matura e da un ragazzo.

Le scene vengono girate nei pressi dell’Arco Naturale, nell’area porto, nella Grotta Azzurra e sulle terrazze dell’Hotel King’s a picco sulla spiaggia del Buondormire e dinanzi allo scoglio del Coniglio dove la troupe soggiorna in questi giorni. Incantata dalla bellezza di Palinuro, Catherine Spaak, che ha parlato di “panorama mozzafiato, a dir poco unico, luoghi, ricchi di cultura e storia con natura incontaminata”. L’ultimo ciak è previsto nel fine settimana.

Nei giorni scorsi a Marina di Camerota sono state girate anche le riprese del film “Il ladro di giorno” con Riccardo Scamarcio. Un paio di anni fa, ancora a Marina di Camerota, sono state realizzate alcune scene del film hollywoodiano Wonder Woman. Qualche mese fa il comune di Ceraso ha ospitato le riprese del  Film “Passpartù – Operazione Doppiozero”. Negli anni passati il produttore britannico Robert S. Baker girò “Il Segreto di Montecristo”. Anche Don Chaffey, regista del più famoso lungometraggio “Gli Argonauti”, decise di girare la maggior parte delle scene del film tra Palinuro, Agropoli e Paestum.

“Attraverso il linguaggio filmico, dinamico e coinvolgente, Palinuro e l’intero Cilento può far conoscere le molteplici bellezze naturali e paesaggistiche che connotano il territorio, dando rilievo e visibilità ad una realtà di indiscusso valore”, lo ha affermato Felice Merola presidente dell’associazione albergatori di Palinuro.

Lascia un Commento