Cilento, rifiuti, cosa cambierà secondo l’ex presidente Yele, Marcello Ametrano

Marcello Ametrano non è più il presidente della Società Yele, che gestisce il ciclo dei rifiuti in gran parte dei comuni del Cilento.
Le dimissioni irrevocabili risalgono al 28 febbraio scorso, ma la notizia è venuta fuori successivamente, solo durante la prima udienza presso il Tribunale di Vallo della Lucania contro la sua presunta incompatibilità per il contestuale incarico di assessore del comune di Vallo della Lucania e consigliere provinciale.

La gestione dei rifiuti, secondo Ametrano, è destinata a cambiare completamente.
Riascolta l’intervista realizzata da Carmela Santi
Marcello Ametrano su Yele

Lascia un Commento