Cilento, quattro uffici postali non riapriranno più i battenti. La decisione del Consiglio di Stato

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Gli uffici postali di Castelnuovo Cilento, Magliano Vetere, Eredita di Ogliastro Cilento e Stio non riapriranno più i battenti.

 

Lo hanno deciso i giudici del Consiglio di Stato che hanno respinto i ricorsi presentati dai comuni interessati.

L’iter giudiziario iniziò nel 2013 quando Poste Italiane decise di chiudere diversi uffici postali sul territorio salernitano.

Nel rigettare il ricorso, i giudici amministrativi hanno evidenziato che gli uffici soppressi rientrano tra quelli con la minore produttività dal momento che in questi uffici venivano svolte poche operazioni al mese, soprattutto a inizio del mese con la riscossione delle pensioni.

Nella motivazione è anche evidenziato che non sono stati violati i vincoli per la distribuzione dei punti di accesso.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento