Cilento – Incendi, domenica nera

È stata una giornata di superlavoro, quella di ieri, per i caschi rossi che sono intervenuti in diverse zone del Cilento, sia sulle colline che nei pressi della costa, per spegnere i numerosi incendi divampati nel corso della giornata. in fiamme boschi e macchia mediterranea. Il primo intervento nel primissimo pomeriggio nella collina che sovrasta la suggestiva Baia di Trentova nella zona di Agropoli. A Santa Maria di Castellabate, in località Lago, le fiamme si erano spinte fin quasi a lambire le abitazioni ed è stato necessario l’impiego di un elicottero del Corpo forestale dello Stato che ha effettuato decine di lanci di acqua e liquido ritardante. Incendi di macchia mediterranea si sono registrate anche ad Agnone e a Montecorice. Oltre ai vigili del fuoco,a terra hanno operato anche squadre antincendio delle Comunità montane.

Lascia un Commento