Cilento: Controlli a tappeto dei carabinieri sulla fascia costiera

Controlli a tappeto lungo la costiera cilentana sono stati effettuati dai carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania allo scopo di prevenire e reprimere i reati in materia di sostanze stupefacenti e per controllare la circolazione stradale. Oltre 3.000 i veicoli e 9.000 le persone controllate, circa 300 le contravvenzioni elevate al codice della strada, cinque le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria poiché trovare alla guida sotto l’influenza di alcool. Inoltre 42 giovani, provenienti da tutt’Italia, sono stati trovati in possesso di stupefacenti per uso personale. Per loro solo la segnalazione alle rispettive Prefetture.

Inoltre, i militari dell’Arma di Vallo della Lucania hanno svolto un’azione di contrasto all’abusivismo commerciale sulle spiagge prese d’assalto, soprattutto, da cittadini extra comunitari. Infatti, sono stati fermati e multati 37 commercianti ambulanti abusivi, sequestrata merce per un valore di circa 90.000 euro, espulsi due cittadini extracomunitari sprovvisti di permesso di soggiorno e denunciato un senegalese per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Lascia un Commento