Cilento Blu, 36mila passeggeri nel solo mese di agosto. Boom per il porto di Agropoli

Numeri da capogiro per la linea Cilento Blu che ha garantito i collegamenti marittimi con navi veloci da Napoli e Salerno verso le località del CilentoSono infatti circa 36.000 i passeggeri che hanno usufruito del servizio nel solo mese di agosto.

Cilento Blu ha garantito collegamenti via mare per snellire il traffico soprattutto in zone particolarmente affollate d’estate. 

Già nel mese di luglio avevano usufruito dei collegamenti Cilento Blu circa 10.000 passeggeri per un totale quindi di 46mila passeggeri movimentati

Il porto più frequentato è stato quello di Agropoli, seguito da San Marco di Castellabate. Molto richiesto come meta turistica anche il porto di Acciaroli.

“L’iniziativa – ha spiegato Luca Cascone, presidente della commissione trasporti del consiglio regionale della Campania – ha avuto un buon riscontro nei passeggeri. Siamo soddisfatti e quindi stiamo già progettando il programma per riproporla per la prossima estate, coinvolgendo anche altre località di grande interesse turistico della Campania come le costiere amalfitana e Sorrentina”.

Lascia un Commento