Il cilentano Roberto Esposito al World Festival of Youth and Students in Russia

L’imprenditore cilentano Roberto Esposito, fondatore delle aziende innovative DeRev e Giffoni Innovation Hub, rappresenterà l’Italia al World Festival of Youth and Students, la convention mondiale che si terrà dal 14 al 22 ottobre all’Olympic Park di Sochi, in Russia.

Il 31enne, originario di Vallo della Lucania e già noto per essere entrato nel Guinness World Records nel 2011 e nominato Leader della Democrazia Digitale del Parlamento Europeo nel 2013, è stato invitato a partecipare alla convention internazionale con l’obiettivo di immaginare e costruire una visione comune per il futuro del nostro pianeta.

Esposito parlerà di fronte a 20.000 studenti, leader politici, giornalisti, ricercatori, imprenditori, atleti, creativi e scienziati provenienti da oltre 150 Paesi nel mondo.

Ogni giornata del World Festival of Youth and Students sarà dedicata ad una delle macro regioni del pianeta (America, Africa, Medio Oriente, Europa, Russia, Asia e Oceania) e i rappresentanti di ogni Paese prenderanno parte ai lavori per discutere e definire le linee programmatiche sui temi globali legati ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite da raggiungere entro il 2030.

In particolare saranno affrontati dibattiti su Progettazione e sfide del futuro, Politica globale e sicurezza internazionale, Ecologia e salute, Ricerca e progresso scientifico, Sviluppo dell’educazione globale, Economia e imprenditoria, Industria e innovazione tecnologica, Piattaforme di sviluppo civile, Energia sostenibile, Cultura del mondo e New Media.

Lascia un Commento