Cilentana, sequestrati 2350 oggetti elettrici privi di sicurezza

Le Fiamme Gialle di Vallo della Lucania nel corso di attività di controllo del territorio sulla SP430, all’altezza di Perito, hanno intimato l’alt ad un furgone. Nel mezzo controllato, sono stati scoperti prodotti, pronti da vendere, privi del contenuto minimo delle informazioni e delle indicazioni di sicurezza nonché senza marchio CE, il cui commercio è vietato.

Sono stati conseguentemente sottoposti a sequestro circa 2.350 pezzi (materiale elettrico vario) per un valore di oltre 7.000 euro

Nei confronti del titolare dell’impresa distributrice dei prodotti, segnalato all’Autorità amministrativa competente, sono state irrogate sanzioni fino a 25.000 euro.

Un numero certamente impressionante che, se rapportato a quello degli abitanti nell’intera provincia di Salerno, porta ad affermare che “in casa di ogni Salernitano ci sono già 10 prodotti illegali”

Lascia un Commento