Cilentana, la proposta dell’Ance per alleviare i disagi. Intervista al presidente Lombardi (AUDIO)

La notizia della riapertura della Cilentana su una corsia a traffico alternato fino al 7 settembre è stata accolta con soddisfazione dall’Ance, l’associazione dei costruttori, ma secondo il presidente Antonio Lombardi non è sufficiente a risolvere i problemi di viabilità di chi risiede a sud della provincia di Salerno.

Per Lombardi occorrono soluzioni più efficaci che consentano il ripristino della circolazione, in entrambi i sensi di marcia, anche nei 12-14 mesi di tempo che occorreranno per eseguire i lavori.

Il presidente dell’associazione dei costruttori lancia una proposta: attivare la Protezione civile affinché, per il tramite del Genio militare, provveda alla installazione di un ponte mobile che consenta il ripristino della circolazione, a velocità limitata, in entrambi i sensi di marcia, per tutto il tempo necessario al completamento dei lavori. Carmela Santi lo ha intervistato.

 

Riascolta qui l’intervista 

Intervista Lombardi su Cilentana

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento