Cilentana, la proposta dell’Ance per alleviare i disagi. Intervista al presidente Lombardi (AUDIO)

La notizia della riapertura della Cilentana su una corsia a traffico alternato fino al 7 settembre è stata accolta con soddisfazione dall’Ance, l’associazione dei costruttori, ma secondo il presidente Antonio Lombardi non è sufficiente a risolvere i problemi di viabilità di chi risiede a sud della provincia di Salerno.

Per Lombardi occorrono soluzioni più efficaci che consentano il ripristino della circolazione, in entrambi i sensi di marcia, anche nei 12-14 mesi di tempo che occorreranno per eseguire i lavori.

Il presidente dell’associazione dei costruttori lancia una proposta: attivare la Protezione civile affinché, per il tramite del Genio militare, provveda alla installazione di un ponte mobile che consenta il ripristino della circolazione, a velocità limitata, in entrambi i sensi di marcia, per tutto il tempo necessario al completamento dei lavori. Carmela Santi lo ha intervistato.

 

Riascolta qui l’intervista 

Intervista Lombardi su Cilentana

Lascia un Commento