Cilentana, ACS pronta ad anticipare i lavori. Appello di Lombardi al presidente Canfora

Dopo l’ennesimo incidente mortale registratosi sulla strada provinciale 430 Cilentana il presidente dell’Associazione Costruttori Salernitani, Antonio Lombardi, rende noti i numeri impressionanti che negli ultimi anni hanno interessato l’arteria stradale.

Oltre 80 incidenti in meno di 15 anni, 30 dei quali mortali, a testimonianza dell’estrema pericolosità di questa strada, che in numerosi suoi tratti è ben al di sotto dei livelli minimi di sicurezza.

Una circostanza che ha spinto il presidente dell’ACS, Lombardi a rivolgersi direttamente al presidente della provincia Canfora per chiedere l’avvio di un programma urgentissimo di interventi.

I costruttori salernitani sono pronti a mettersi a disposizione anticipando anche i lavori.

Riascolta l’intervista realizzata da Lorenzo Peluso

Antonio Lombardi ACS

Lascia un Commento