Cicerale (SA) – Incendio alla fabbrica di vernici, 12 intossicati

Un incendio si è sviluppato nel primo pomeriggio di oggi in una fabbrica all’interno della zona industriale di Cicerale comune cilentano ai confini con Agropoli. Si tratta della Sirio, un’azienda specializzata nella rifinitura di componenti per autovetture. Dodici operai hanno accusato dei malori a causa delle esalazioni tossiche sprigionatesi con le fiamme che sono divampate in un tunnel di verniciatura. Le loro condizioni non destano preoccupazione e sono in osservazione all’ospedale di Agropoli. L’incendio che è stato domato grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Eboli e Vallo della Lucania, ha parzialmente danneggiato il reparto verniciatura. Sebbene non sono state riscontrate violazioni delle norme in materia di prevenzione infortuni, i carabinieri stanno svolgendo ulteriori accertamenti.

Lascia un Commento