Cicerale (SA) – Cariello, la Johnson resterà nella nostra provincia

"La produzione della Johnson Control resterà nella nostra provincia". Lo sottolinea l’assessore al Lavoro della Provincia di Salerno, Massimo Cariello, dopo la protesta ieri dei tre lavoratori dello stabilimento che hanno minacciato di gettarsi giù dal tetto della fabbrica. "Nelle prossime settimane – afferma Cariello – verrà attivato un percorso finalizzato alla riqualificazione professionale dei lavoratori eventualmente ancora in esubero, per favorire una loro ricollocazione sul mercato". La direzione aziendale ha intanto confermato che le attuali produzioni rimarranno in carico allo stabilimento di Cicerale e verranno avviati incontri per la definizione di una possibile attività di parziale riconversione industriale dello stabilimento.

Lascia un Commento