Choc nel quartiere Torrione a Salerno: 39enne muore sulla spiaggia per sospetta overdose

I medici del 118 hanno tentato delle manovre di rianimazione, ma non c'è stato nulla da fare per l’uomo di 39 anni, che dei passanti ieri mattina a Salerno hanno notato steso a terra in una via antistante la spiaggia del quartiere Torrione.

I medici hanno provato a salvarlo ma sembra che fosse già cianotico e senza battito cardiaco.

Sembra che il 39enne fosse tossicodipendente e ad ucciderlo sarebbe stata l’ultima dose. Accanto al corpo c’erano delle siringhe e tracce di sangue su un braccio.

Sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri.

Lascia un Commento