Choc in campo, insulti razzisti verso Dampha Musa, calciatore della Sarnese

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

È accaduto nella partita che ha visto in campo, under19, FC Sarnese e Sant’Agnello Promotion. Sarebbe stato proprio un giocatore di quest’ultima squadra a lanciare epiteti e insulti contro il centrocampista dei granata, Dampha Musa. “Nero di m….” tra le frasi incriminate.

 

Offese proferite più volte al punto che alcuni genitori in tribuna hanno iniziato a protestare anche contro l’arbitro chiedendo provvedimenti. 

Dampha Musa, classe 2001, è arrivato a Sarno nel mercato di riparazione. Proviene dal Mazara del Vallo, campionato di Eccellenza siciliano. La sua storia è singolare perché arriva proprio dall’emigrazione in Italia. In campo viene schierato sia nella juniores che nella prima squadra. Il presidente della Sarnese, Maria Adiletta commenta: “E’ un atto vergognoso e incivile. Non è ammissibile che venga tollerato tutto questo. Faremo un esposto in lega”.

Ascolta l’intervista
Dampha Musa

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento