Chiusura Ginecologia a Cava, per Servalli ‘nessuna sentenza, vicenda ancora aperta’

Senza pace la vicenda del reparto di Ginecologia dell’ospedale di Cava de’ Tirreni chiuso dal mese di dicembre 2015.

L’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno, da cui il presidio cavese dipende, canta vittoria dicendo che il Consiglio di Stato ha stabilito la definitiva chiusura del reparto, così come previsto dalla direzione del Ruggi.

Da Cava de’ Tirreni invece il sindaco Enzo Servalli promotore di un ricorso al Tar sostiene che la partita non è affatto chiusa.

 

Servalli intervenuto a Radio Alfa spiega che i giudici di Palazzo Spada, organo d’Appello della giustizia amministrativa, non hanno emesso nessuna sentenza

Riascolta l'intervista QUI

Intervista Servalli su chiusura Ginecologia

Lascia un Commento