Chiusa dal 9 settembre la strada Provinciale 75 “Avvocatella”. Il Comitato Civico Dragonea chiede una soluzione

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Dal 9 settembre è chiusa al transito la strada Provinciale 75 da tutti definita “Avvocatella” che collega il Comune di Vietri sul Mare con Cava de’ Tirreni. La strada è stata chiusa per un incendio e conseguente rischio frane.

I disagi continuano per cittadini, studenti e pendolari. A chiedere un intervento immediato il Comitato Civico Dragonea. Già nel 2013, la strada venne chiusa e poi riaperta dopo ben 6 mesi.

 

“La salute e la sicurezza dei cittadini è al primo posto e tenere chiusa quella strada significa ostruire le vie di comunicazione per i mezzi di soccorso” così dal Comitato.

Il testo integrale della lettera del Comitato

Si tratta di una problematica che riguarda migliaia di cittadini di Vietri sul mare (Salerno), dal 09/09/2020 a causa di un incendio avvenuto a ridosso della Strada Provinciale 75 nel comune tra Vietri sul Mare e Cava de’Tirreni (il tratto viene chiamato per consuetudine Avvocatella) la strada per ordinanza del sindaco di Cava de’Tirreni Vincenzo Servalli, è stata chiusa al traffico pedonale e carrabile, migliaia di persone per questa chiusura stanno manifestando da giorni i loro disagi con ogni mezzo, stampa e missive inviate alla Provincia di Salerno e al Comune di Cava de’Tirreni, ad oggi non si conosce ancora quando la strada  verrà messa in sicurezza e riaperta. Nella frazione di Vietri sul mare – Dragonea , il Comitato Civico al quale aderisco si sta mobilitando per azioni di protesta eclatanti perchè già nel 2013 si verificò uno stesso episodio, la strada fu riaperta dopo ben 6 mesi. In questo periodo di emergenza sanitaria Covid non è possibile tenere un’arteria importante chiusa per così lungo tempo e l’esasperazione sta raggiungendo il culmine. Noi cittadini di Vietri sul mare chiediamo un forte ed immediato impegno per la riapertura della strada e non risposte evanescenti che ci prendono solo in giro. La salute e la sicurezza dei cittadini è al primo posto e tenere chiusa quella strada significa ostruire le vie di comunicazione per i mezzi di soccorso.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp