Chiude l’Istituto Magistrale di Piaggine, il commento del sindaco Vairo

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Dopo gli esami degli ultimi 9 alunni, chiuderà definitivamente l’Istituto Magistrale di Piaggine, dopo oltre mezzo secolo di storia. La causa è la carenza di alunni dovuta al calo demografico che nelle aree interne come l’alta Valle del Calore è stato impietoso, tanto da rendere pressoché impossibile formare una classe.

Negli anni la scuola è stata un punto di riferimento per tanti studenti impossibilitati, all’epoca, ad andare a studiare a Vallo della Lucania oppure a Salerno o nel Vallo di Diano, ed è stata un’istituzione vivace grazie all’attivazione di progetti finanziati dall’Europa, all’allestimento di laboratori, a numerose iniziative ed attività. La scuola fu istituita nel 1967 come succursale della sede di Teggiano poi trasformata, nel 2000, in Istituto Omnicomprensivo, comprendente anche i segmenti della scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado.

 

La chiusura rappresenta sicuramente la perdita di un importante punto di riferimento per il territorio, ed un ulteriore impoverimento dei servizi in un’area già povera.

Abbiamo commentato la vicenda con il sindaco di Piaggine, Guglielmo Vairo
Piaggine, commento sindaco su chiusura Magistrale

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp