Chimica al servizio dell’ambiente e dei beni culturali. Congresso nazionale a Paestum

Oltre 1000 docenti e studiosi provenienti dalle università italiane, enti pubblici e centri di ricerca, si confronteranno domani, domenica 10 settembre, dalle 14.30, presso il Centro Congressi Ariston di Paestum, in occasione della 26esima edizione del Congresso Nazionale della Società Chimica Italiana.

Il Congresso, che la Società Chimica Italiana organizza ogni tre anni, è un punto di incontro e di confronto per tutti coloro che svolgono la propria attività nel settore chimico.

L’organizzazione di questa edizione è curata dalla Società Chimica Italiana con il supporto dell’Università degli Studi di Salerno.

In apertura si discuterà della “Chimica per la tutela dell’ambiente e del patrimonio culturale”

Ne abbiamo parlato con il professore Pietro Campiglia, docente di Chimica Farmaceutica all’Università di Salerno

Ascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Intervista Campiglia su congresso chimica

Lascia un Commento