Chiesta l’attivazione di istituti agrari nel Salernitano, una riflessione con Domenico Nicoletti

Un fenomeno per certi versi nuovo e che può rappresentare un vero e proprio indicatore sulle dinamiche che il territorio del basso salernitano intende perseguire per i prossimi anni.

Le molteplici richieste di attivazione di nuovi Istituti Agrari in diversi comuni, ultimo in ordine di tempio Pollica nel Cilento.

Dunque un ritorno alla terra, al’agricoltura da parte dei giovani.

Un fenomeno che abbiamo voluto approfondire con il professore Domenico Nicoletti, docente all’UNISA in tutela del territorio e conservazione del paesaggio

Riascolta l'intervista di Lorenzo Peluso

Mimi Nicoletti

Lascia un Commento