Chiamata alle arti dal comune di Salerno, Enzo D’Arco a Radio Alfa “approccio sbagliato e poco rispettoso”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sono chiusi teatri, cinema, luoghi d’arte e cultura. Sono sospesi tutti gli eventi e le manifestazioni che in questo periodo primaverile animavano la città di Salerno.

“Non è però il momento di arrendersi e mollare”. E’ questo l’appello del sindaco di Salerno, Napoli e dell’Assessore alla Cultura Willburger che hanno lanciato un appello agli artisti:  “chiediamo a tutti coloro che praticano l’arte e la bellezza, di donare alla nostra comunità qualche porzione del loro talento. Chiediamo a cantanti, musicisti, pittori, poeti, scrittori, performer, impresari di spettacoli, organizzatori di festival e manifestazioni di “donare” a Salerno i filmati (sia originali che di archivio) con le loro creazioni. Le opere saranno divulgate sui canali social del Comune di Salerno in una programmazione che avrà il duplice scopo di offrire una creativa occasione di svago alla popolazione e di sostenere il fondo comunale solidale istituito per le persone e le famiglie in difficoltà”.

La proposta però non è stata accolta positivamente da molti artisti salernitani.

 

A Radio Alfa le dichiarazioni del regista teatrale Enzo D’Arco “approccio sbagliato, è poco rispettoso per chi fa cultura”
D’Arco

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp