Cgil, si dimette l’intera segreteria regionale della Campania

L'intera segreteria regionale della Campania della Cgil a sorpresa ieri sera si è dimessa dagli incarichi nel sindacato facendo seguito alle dimissioni del segretario regionale Franco Tavella e del segretario di Napoli Federico Libertino, per divergenze con la direzione nazionale del maggiore sindacato italiano sulla gestione e le linee della Cgil in Campania.

A seguire la decisione di Tavella e Libertino ieri sera anche Enza Sanseverino, Luigi Savio e Alfonso Viola.

Le dimissioni sono state comunicate alla leader nazionale della confederazione, Susanna Camusso. 

Lascia un Commento