Cetraro (CS) – Giovane di Sarno annega per salvare una bambina

E’ annegato per salvare una bambina in difficoltà. E’ accaduto a Cetraro, in Calabria. Gianluca Sirica, di 33 anni, di Sarno, non ha esitato a tuffarsi in mare quando si è reso conto che la bimba era in difficoltà, ma a causa del mare mosso è stato spinto al largo e non è riuscito più a tornare a riva, venendo poi sopraffatto dalle onde. L’uomo è stato soccorso da altri bagnanti e portato a riva, dove gli è stato praticato inutilmente un massaggio cardiaco. I medici del 118, giunti poco dopo, ne hanno constatato il decesso. Commozione a Sarno dove il giovane gestiva un locale pubblico.  

Lascia un Commento