Cetara (SA) – Ragazza napoletana ferita da un’elica in mare

Non destano preoccupazione le condizioni della ragazza di 22 anni di origini napoletane, ferita ieri da un’elica di un gommone in mare mentre stava facendo il bagno nelle acque di Cetara. Subito è stata soccorsa dal conducente del gommone, un ragazzo salernitano, che ha allertato la Guardia Costiera e il 118. Con una motovedetta la 22enne è stata trasferita nel porto di Salerno e successivamente condotta al pronto soccorso dell’ospedale "San Leonardo". Ha riportato delle ferite alle gambe, ha perso molto sangue e sono state necessarie diverse trasfusioni, ma è fuori pericolo. Intanto il giovane conducente del gommone è stato denunciato per reati contro la sicurezza della navigazione e per lesioni, ed è stato sanzionato perché navigava sotto costa. Lui e la fidanzata che era in sua compagnia sono stati sottoposti all’alcol test e al drug test, risultati negativi.

Lascia un Commento