Cetara (SA) – Condacons denuncia, spiaggia sporca

Sono centinaia le telefonate di protesta giunte al Codacons Campania per denunciare le condizioni igienico sanitarie del mare e della spiaggia dei “limoni”, tra il Comune di Cetara e la frazione di Erchie di Maiori. Secondo il Codacons l’acqua sarebbe sporca e maleodorante, tanto da rendere impossibile entrare in mare per la presenza di rifiuti di ogni genere. Secondo l’associazione a difesa dei consumatori, che denuncia la situazione alla Procura della Repubblica, la responsabilità è di decine di Comuni che non hanno il depuratore. “Mi auguro – sostiene l’avvocato Matteo Marchetti dell’Ufficio Legale Regionale del Codacons – che i Magistrati del pool ambientale presso la Procura del Tribunale di Salerno accertino tutte le responsabilità di questa situazione che macchia il sud e non solo il mare”.

Lascia un Commento