Cetara, il 1 dicembre il premio “Ezio Falcone”, per gli appassionati della colatura di alici

“La colatura: mare nostrum in un piatto” è questo il tema della settima edizione del premio “Ezio Falcone”, in programma sabato 1 dicembre a Cetara, dalle 12 all’Hotel Cetus. L’avvincente sfida ai fornelli, per gli appassionati della colatura di alici, è nata in onore dello storico Ezio Falcone che ha rivolto il suo studio all’enogastronomia della Costiera Amalfitana.

La gara è aperta ai foodblogger, giornalisti ed amanti dell’arte culinaria tradizionale, al fine di promuovere e valorizzare gli innumerevoli usi della colatura da servire in tavola, dai piatti più semplici, fino alle pietanze gourmet. La sfida prevede l’elaborazione di un piatto capace di abbinare le risorse del mare ai prodotti agricoli. I 10 partecipanti selezionati dovranno dimostrare che la cucina del territorio, autentica e rispettosa dell’ambiente, può essere la protagonista di una dieta sana e, naturalmente, gustosa.

Il modulo d’iscrizione può essere scaricato dal sito www.cetaraturistica.it oppure può essere richiesto all’indirizzo colaturadialicidicetara@gmail.com; la domanda di partecipazione, con le ricette, dovrà essere inviata allo stesso indirizzo, entro il 20 novembre. Il concorso è gratuito.

Lascia un Commento