Certosa Estesa, presentato il progetto di valorizzazione delle piante officinali nella Certosa di Padula. L’intervista

È stato presentato ieri sera presso l’aula consiliare di Contursi Terme, il progetto di valorizzazione delle antiche piante officinali coltivate all’interno della Certosa di San Lorenzo a Padula.

Evento importante, organizzato dal dirigente del centro permanente di cultura, Gerardo Sano, a cui hanno preso parte un gruppo di giovani del Vallo di Diano, la dottoressa Mariangela Mandia e il presidente dell’Ente Riserve Naturali Foce Sele e Tanagro, Antonio Briscione.

Un progetto importante dunque, quello presentato ieri nella Valle del Sele, dal titolo “Certosa Estesa” che si pone l’obiettivo della valorizzazione delle piante antiche terapeutiche, ideato e promosso da un gruppo di ragazzi del Vallo di Diano.

Abbiamo intervistato Nicola Cestaro, il presidente di Certosa Estesa 

Certosa Estesa

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento