Ceraso (SA) – Tenta di estorcere denaro alla madre e la minaccia. Arrestato 18enne.

Per aver tentato di estorcere la somma di 500 euro alla madre, un giovane appena 18enne di Ceraso nel Cilento, è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri di Vallo della Lucania. Senza indicare i motivi il 18enne ha preteso dalla madre la somma e, quando lei si è rifiutata è scoppiata una violenta lite durante la quale il ragazzo ha impugnato una motosega e dopo averla accesa ha minacciato di usarla contro la donna. La vittima, impaurita, è scappata di casa ed ha chiesto l’intervento dei Carabinieri che giunti subito sul posto hanno arrestato in flagranza il 18enne che ancora armeggiava con la motosega. Dovrà rispondere del reato di tentata estorsione.

Lascia un Commento