Centro diurno Caritas Salerno aperto per i senza fissa dimora a Pasqua e Pasquetta

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Non si è fermata nemmeno a Pasqua e a Pasquetta l’opera dei volontari e degli operatori della Caritas di Salerno Campagna Acerno, impegnati a non lasciare da soli gli “ultimi”.

Circa 15 i senza fissa dimora che nella domenica di Pasqua e ieri, lunedì di Pasquetta, hanno trovato aperte le porte del centro diurno “San Francesco di Paola” per il ristoro e l’accoglienza nel massimo rispetto delle attuali disposizioni anti-Covid. In serata poi si sono poi spostati al dormitorio “Gesù Misericordioso”.

In questi giorni gli operatori della Caritas, inoltre, in collaborazione con le Misericordie, sono attivi nella distribuzione di pacchi alimentari alle famiglie più bisognose della città, oltre a fare da supporto per le realtà cittadine e della diocesi che hanno bisogno e richiedono aiuto.

 

È attivo anche un servizio di supporto psicologico telefonico, al quale tutti possono rivolgersi per chiedere aiuto o solo per manifestare un particolare disagio.

Resta inoltre operativo, seppur con modalità di accesso differenti, il Centro di Ascolto Diocesano, al quale è possibile rivolgersi nei casi di necessità.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp